Youtube Facebook Twitter

Progetti Speciali

Anno scolastico all'estero

Seleziona la destinazione

“L’esperienza dell’anno scolastico all’estero fa per me?”

Ti sei mai posto questa domanda?

Da diversi anni a questa parte sono sempre di più gli studenti italiani che decidono di mettersi alla prova e pensano di dedicare un anno della loro vita all’esperienza più formativa per eccellenza, quella dell’Exchange student. Sono sempre di più anche i genitori abituati a viaggiare o a parlare lingue straniere per lavoro e per piacere, e sono sempre più numerose le famiglie che vedono nel programma di anno scolastico all’estero un vero e proprio trampolino di lancio per i loro ragazzi.

Ma come si fa a sapere se questa è davvero la scelta giusta per te?

La risposta a questa domanda è più semplice di quanto puoi immaginare: New Beetle affianca gli studenti e le loro famiglie fin da questo primo importante passo, per questo crediamo che il colloquio attitudinale e gli incontri informativi con i nostri operatori siano fondamentali. Incontriamo ogni anno tanti ragazzi come te che hanno idee e sogni da realizzare e la nostra soddisfazione più grande è vedere nei loro occhi la luce di chi ha lavorato sodo per farli diventare realtà.

 

 

  • Se hai un’età compresa tra i 15 ed i 18 anni
  • Se sei iscritto ad un istituto di istruzione superiore in Italia
  • Se hai già una conoscenza discreta della lingua del Paese che hai scelto
  • Se vuoi metterti in gioco
  • Se sei aperto, motivato e curioso
  • Se sei spinto da una forte determinazione
  • Se hai un buono spirito di adattamento e ti piace l’idea di entrare in contatto con altre culture e diversi stili di vita
  • Se hai voglia di vivere il periodo più straordinario della tua vita

 

…. L’esperienza dell’anno scolastico all’estero fa per te!

 

Cosa dice la legge italiana 

Il programma di anno scolastico all’ estero è riconosciuto dal Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca della Repubblica Italiana in base all’articolo 192 del D. Leg. N. 297/94 (Testo Unico sulla scuola) aggiornato di recente con la Nota del MIUR Prot.  843 del 10/04/2013 (Linee di indirizzo sulla mobilità studentesca internazionale individuale).

Lo studente partecipante al programma di anno scolastico all’estero è regolarmente iscritto alla scuola superiore straniera, frequenta le lezioni come uno studente locale ed al termine del suo corso di studi riceve una pagella che attesta i corsi frequentati ed i risultati ottenuti.  In ogni caso è responsabilità dello studente comunicare alla scuola italiana di appartenenza  l’intenzione di trascorrere un periodo di studi in un altro Paese e verificare con il Dirigente scolastico e con il consiglio di classe le modalità di reinserimento a scuola al termine del soggiorno studio all’estero.

 

 



Eidos
(D) Developed EIDOS

Coming Soon