INPSIEME 2021

Interessa: In favore di figli o orfani ed equiparati - dei dipendenti e dei pensionati della P.A. iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali; - dei pensionati utenti della Gestione Dipendenti Pubblici; - dei dipendenti e dei pensionati iscritti alla Gestione Fondo IPOST.
Per chi: Per l’Italia: Studenti che, nell’A.S. 2020/2021, frequentano la classe II, III, IV, V di una scuola primaria o la classe I, II, III di una scuola secondaria di primo grado. Per l’estero: Studenti iscritti, nell’A.S. 2020/2021, alla classe I, II, III, IV, V della scuola secondaria di secondo grado.
Dove: Italia, Europa, USA, Australia, Canada, Nuova Zelanda.
Quando: Da giugno ad agosto con rientro max il 6 settembre 2021.
inpsieme itaca

Non perdere l'opportunità!

L'Inps riconosce un contributo a totale o parziale copertura del costo di un soggiorno studio estivo all'estero per studenti della scuola secondaria di secondo grado e di un soggiorno in Italia per gli studenti della scuola primaria e secondaria di primo grado.

Parti senza stress!

Lettura del bando, compilazione, incartamenti possono essere complicati da gestire. New Beetle ti affianca nella parte burocratica e ti segue dalla partenza fino alla fine del soggiorno!

Soggiorni estivi all’estero

L’Inps riconosce un contributo a totale o parziale copertura del costo di un soggiorno studio estivo all’estero per studenti della scuola secondaria di secondo grado.

Obiettivi

25.430 contributi in favore di studenti di scuole secondarie di secondo grado, per un valore massimo di 2.000 Euro

Il bando di concorso è finalizzato ad offrire a studenti della scuola secondaria di secondo grado la possibilità di fruire di soggiorni studio all’estero, durante la stagione estiva 2020 nei mesi di giugno, luglio, agosto, con rientro entro il 6 Settembre 2021, in Paesi europei ed extra europei, presso college e campus stranieri, finalizzati allo studio di una lingua straniera. L’Inps riconosce un contributo a totale o parziale copertura del costo di un unico pacchetto riferito ad un soggiorno studio estivo all’estero, nel periodo indicato scelto tra quelli presenti nell’ “Elenco soggiorni vacanza all’estero accreditati” pubblicato sul sito dell’Istituto in occasione della pubblicazione delle graduatorie degli ammessi con riserva.

Destinatari

Ragazzi dagli 11 ai 18 anni

Richiedi una consulenza gratuita!

Soggiorni Italia

L’Inps riconosce un contributo a totale o parziale copertura del costo di un soggiorno studio estivo in Italia per studenti della scuola primaria e secondaria di primo grado.

Obiettivi

12.020 contributi in favore di studenti di scuole secondarie di secondo grado, per un valore massimo di 1.000 Euro

English Summer Junior Camp in Italia, per studenti da 8 a 14 anni, con soggiorni di 1 o 2 settimane a Montecopiolo, una bellissima località del Montefeltro a 38 km da Rimini, per imparare l’inglese con docenti madrelingua, praticare tanto sport con istruttori professionisti (basket e tennis), e divertirsi con tanti giochi e spettacoli serali.

Destinatari

Ragazzi dagli 8 ai 14 anni

Richiedi una consulenza gratuita!

Soggiorni Italia

L’Inps riconosce un contributo a totale o parziale copertura del costo di un soggiorno studio estivo all’estero finalizzato a sostenere gli esami per la certificazione del livello di conoscenza della lingua secondo il Quadro Comune Europeo di riferimento (CEFR).

Obiettivi

1.170 contributi per un valore massimo di 3.900 Euro

Il bando di concorso è finalizzato ad offrire a studenti frequentanti nel 2019/2020 il secondo, il terzo, il quarto o il quinto anno della scuola secondaria di secondo grado (scuole superiori), che alla data del 30 giugno 2020 siano titolari di certificazione della lingua oggetto del corso almeno del livello B1 rilasciata dai competenti Enti certificatori riconosciuti da MIUR, un contributo a parziale copertura delle spese per fruire all’estero di un corso nella lingua ufficiale del paese ospitante, finalizzato ad ottenere la certificazione del livello di conoscenza della lingua B2, C1, C2 secondo il Quadro Europeo di riferimento (CEFR), rilasciato dai competenti Enti certificatori riconosciuti da MIUR.

Destinatari

Ragazzi dai 16 anni

Richiedi una consulenza gratuita!

DOMANDE FREQUENTI

Per l'Italia:

Gli ammessi con riserva del Bando Estate INPSieme in Italia 2020 che hanno concluso nell’anno scolastico 2019/2020 la scuola secondaria di primo grado possono comunque fruire di un soggiorno in Italia nella stagione 2021; se invece preferiscono scegliere un soggiorno all’estero devono partecipare al Bando di concorso Estate INPSieme all’estero 2021, usufruendo del punteggio aggiuntivo eventualmente previsto da tale bando.

La scelta del soggiorno studio dovrà essere effettuata esclusivamente all’interno di un “Elenco di soggiorni vacanza accreditati” pubblicato sul sito dell’Istituto in occasione della pubblicazione delle graduatorie degli ammessi con riserva. Potrà individuare il pacchetto prescelto tra quelli presenti nell’“Elenco proposte soggiorno vacanze in Italia”. Il Pacchetto NEW BEETLE accreditato è Inglese in italia.

Al fine di rispettare i protocolli di sicurezza previsti dalla normativa vigente per Covid[1]19, ciascun beneficiario, all’atto della partenza per la struttura di destinazione in caso di viaggio organizzato dal soggetto fornitore, dovrà obbligatoriamente essere in possesso della certificazione che comprovi di essersi sottoposto ad un test molecolare o antigenico rapido nelle 48 ore antecedenti la data di partenza, risultato negativo, salvo che le normative del paese di destinazione non prevedano precauzioni ulteriori.

Per l'estero:

Il beneficio Estate INPSieme all’estero e vacanze tematiche in Italia 2021 è incompatibile con gli assegnatari del beneficio del Programma ITACA per l’A.S. 2020/2021, programma ITACA per l’A.S. 2021/22, Estate INPSieme all’estero 2020, Estate INPSieme in Italia 2020, Corso di lingue all’estero 2020 e l’accettazione del contributo relativo al Corso di lingue all’estero 2021. Le incompatibilità sono esposte all’art. 3 del bando.

Si, in caso di ammessi con riserva al Bando Estate INPSieme all’estero 2020, il beneficio potrà essere fruito nella stagione 2021 anche qualora lo studente abbia conseguito il diploma di maturità a conclusione dell’anno scolastico 2019/2020.

Al fine di rispettare i protocolli di sicurezza previsti dalla normativa vigente per Covid[1]19, ciascun beneficiario, all’atto della partenza per la struttura di destinazione in caso di viaggio organizzato dal soggetto fornitore, dovrà obbligatoriamente essere in possesso della certificazione che comprovi di essersi sottoposto ad un test molecolare o antigenico rapido nelle 48 ore antecedenti la data di partenza, risultato negativo, salvo che le normative del paese di destinazione non prevedano precauzioni ulteriori.

Per Estate INPSieme all’estero 2021 il bando prevede che i beneficiari frequentino, all’atto di presentazione della domanda, una scuola secondaria di secondo grado e non abbiano compiuto 20 anni. Il limite di età è elevato ad anni 23 per gli studenti disabili ai sensi dell’art. 3, comma 3, della legge 104/92, per gli studenti invalidi civili al 100% o equiparati – con o senza diritto all’indennità di accompagnamento- e per gli studenti adottati.

Entro il 17 maggio 2021, se vincitore o 15 giugno se ripescato, dovrà; a) individuare il soggiorno studio all’interno di un “Elenco di soggiorni vacanza accreditati”, pubblicato sul sito dell’Istituto; b) nella pratica dovrà indicare i dati del pacchetto prescelto, c) dichiarare on line di aver sottoscritto un contratto per l’acquisto del pacchetto, d) compilare l’atto di delegazione di pagamento on line con il quale il richiedente la prestazione delega l’Inps ad eseguire il pagamento della somma, per l’importo corrispondente al contributo spettante all’avente diritto ai sensi dell’art. 10, in favore del soggetto fornitore ed organizzatore del servizio, e) dichiarare on line l’impegno alla restituzione delle somme erogate dall’Inps al soggetto fornitore ed organizzatore del servizio, nei casi previsti dall’articolo 12 del bando; f) utilizzare il tasto “Invio dati ad INPS”, per consentire alla pratica di transitare nello stato che consenta al fornitore di caricare la documentazione. Entro il 10 Settembre 2021, inoltre, dovrà prendere visione della documentazione allegata dalla società fornitrice, relativa alla documentazione conclusiva del soggiorno studio, e segnalare eventuali irregolarità o inesattezze.

No. Il bando prevede che sia il soggetto fornitore del servizio a caricare in procedura i documenti relativi al soggiorno studio il contratto, le copie delle relative fatture intestate al richiedente la prestazione, l’attestato e le carte d’imbarco, per il volo aereo, o i biglietti A/R del treno/pullman.

NEVER
be
ALONE

Parla con il tuo consulente di viaggio

Partecipa con New Beetle: da 30 anni soggiorni linguistici per gli studenti, per le scuole, per le famiglie.
  • ISO 9001 / UNI EN ISO 9001:2015 UNI EN 14804:2005 Affidabilità dei servizi e garanzia di uno standard qualitativo che soddisfi tutte le aspettative e le esigenze.
  • Insegnanti qualificati Selezioniamo in prima persona insegnati madre lingua qualificati.
  • Monitoraggio costante sui ragazzi Dal primo all’ultimo giorno seguiamo i ragazzi in ogni fase della giornata, garantiamo la loro sicurezza e tranquillità.

PASSAPAROLA

RICHIESTA NON IMPEGNATIVA

 

    NOME REFERENTE
    EMAIL
    MESSAGGIO
    Telefono: Vorrei essere richiamato quanto prima. (facoltativo):
    Domanda di sicurezza anti-spam (richiesto)

    PRENOTA ONLINE